Musei del Castello Sforzesco

L'imponente Castello Sforzesco, insieme al Duomo uno dei simboli di Milano, venne edificato nel XV secolo su disposizione del Duca di Milano Francesco Sforza, quale reggia ducale, anche se la sua origine risale alla seconda metà del Trecento.

Monumento affascinante ricco di storia e di mistero, il Castello ha pianta quadrata con torri agli angoli e una torre al centro della facciata, detta la torre del Filarete. Ha un perimetro di 800 mt (!) ed è circondato da un fossato. L'ingresso principale, sotto la torre più alta con la prospiciente fontana di Piazza Cairoli, porta ad attraversare tutto il cortile per poi arrivare nella cosiddetta piazza del cannone e al bellissimo Parco Sempione. 

Tra gli artisti che contribuirono alla sua realizzazione si annovera anche Filippo Brunelleschi e Leonardo da Vinci.

Il Castello Sforzesco ospita le Civiche raccolte d'Arte, la Pinacoteca che custodisce capolavori di Canaletto, Mantegna, Bellotto e molte altre opere, il Museo d'Arte Antica, che raccoglie dodici secoli di scultura lombarda e non. Qui e' possibile ammirare la Pietà Rondinini, di Michelangelo, il Museo degli Strumenti Musicali, che custodisce strumenti realizzati tra il XV  e il XX secolo, quello delle Arti decorative, il Museo della Preistoria e Protostoria e il Museo Egizio dove rimarrete incantati alla vista del Libro dei Morti e e dei sarcofagi e delle mummie.

Numerose le proposte culturali dei Musei del Castello. Segnaliamo in particolare l'associazione "Sforzinda, Il Castello di Milano per i bambini", spazio di incontro e di gioco per bambini da 4 ad 11 anni, creato all'interno del Castello, che organizza  laboratori creativi,  attività ricreative, visite museali rivolti alle famiglie durante la settimana,  il week end e nei periodi di vacanze scolastiche. Potete trovare il programma dettagliato sul sito del Castello Sforzesco www.milanocastello.it

0
Piazza Castello 20121 Milano
02 88463700

Location